Rendite in corso

Le rendite in corso (rendite di vecchiaia, d'invalidità, per coniugi, per i figli e per orfani) vengono adeguate all'evoluzione dei prezzi secondo le possibilità finanziarie delle fondazioni. Ogni anno i consigli delle fondazioni decidono nella seduta autunnale se e in che misura è possibile operare un adeguamento.
Vi informiamo in forma scritta adeguata sulla decisione.

Rendite d'invalidità e per i superstiti

Le rendite per i superstiti e quelle d'invalidità, esigibili anche secondo le disposizioni della LPP, vengono adeguate all'evoluzione dei prezzi, conformemente alle prescrizioni del Consiglio federale. Il primo adeguamento delle rendite minime secondo la LPP avviene dopo tre anni di decorrenza, al 1° gennaio del successivo anno civile. In seguito, esso avviene periodicamente fino al compimento di 64 anni per le donne aventi diritto e di 65 anni per gli uomini aventi diritto.Poiché le rendite delle Fondazioni di previdenza Swiss Life superano l'importo minimo prescritto dalla legge, la compensazione del rincaro non è obbligatoria.

Nessun adeguamento delle rendite al 1° gennaio 2022

I consigli delle fondazioni, durante la loro seduta del 13 dicembre 2021, considerate le disponsibilità finanziarie delle fondazioni, hanno deciso di mantenere invariate le rendite nel 2022.

In caso di domande o richieste in merito alla vostra cassa pensioni

Fondazione di Previdenza Swiss Life Personale
c/o Swiss Life SA
Servizio specialistico HR Previdenza
Casella postale
8022 Zurigo

Vi preghiamo di comunicarci cambiamenti d’indirizzo tramite indirizzo e-mail succitato.